NEWS

La Clodiense ferma la capolista in dieci uomini

22882181_10211952389918774_2122141527_oUna Clodiense tutto cuore riesce ad arrestare la fuga della capolista Virtusvecomp che in laguna è fermata sul pari (1-1).

Scaligeri in vantaggio nel primo tempo grazie ad una magistrale punizione di Alba e raggiunti ad inizio ripresa da un eurogol di Santoni. In superiorità numerica per doppia ammonizione ai danni di Caso, provvedimento apparso frettoloso da parte dell’arbitro, i granata sono riusciti a resistere fino in fondo, correndo anche relativamente pochi pericoli. Negli spogliatoi Mister De Mozzi è felice per il risultato, visto le condizioni in cui è maturato, ma spera che la dea bendata si ricordi anche della Clodiense, visti i troppi infortuni di questo inizio stagione. Parole d’elogio alla Clodiense anche dal presidente Bielo, orgoglioso dell’impegno dei ragazzi.

Una Clodiense che probabilmente ha raccolto sino ad ora molto meno di ciò che avrebbe meritato, ma anche attraverso prestazioni come questa può avere consapevolezza dei propri mezzi e guardare al futuro con ottime speranze.

Da segnalare prima del match, l’emozionante saluto dei giovanissimi della Clodiense all’infortunato Momo, coinvolto nell’incidente di sabato scorso. Un caloroso abbraccio che la società ma anche la stessa città ha voluto dare allo sfortunato giocatore.

22883725_10211952281436062_1869013335_o

Condivi il postShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter