NEWS

Il nostro weekend 19 Gennaio – Settore giovanile

http://www.clodiensechioggia.it/wp-content/uploads/2019/01/juniores-casa.jpg

IL NOSTRO SABATO E DOMENICA IN CAMPO .

L NOSTRO SABATO

Grande entusiasmo per la vittoria della Juniores Nazionale di Stefano Bernardi che ha battuto il Legnago per 1 a 0 con gol realizzato da Filippo Gianolla su calcio di rigore.

Molto bene anche i 2008 dei tecnici Ivan De Bei e Giacomo Perego che , nel contesto del ” Sei bravo A ” , hanno battuto il Borgo San Giovanni per 4 a 1 ( nel 3 contro 3 il risultato è stato 17 – 7 , nel 7 contro 7 : 1 – 0 , 2 – 0 , 1 – 1 ).

Per tutti i complimenti del dirigente Marco Frizziero.

LA NOSTRA DOMENICA

Una bella Domenica di calcio , che riesce a dare continuità dopo il bel pomeriggio di ieri.

I Giovanissimi 2005 vincono per 3 a 1 contro il Graticolato

Gli Allievi Provinciali vincono per 2 a 1 grazie ai gol di Crepaldi e Bullo

Partita combattutissima dei Giovanissimi Regionali che cedono , per 3 a 2 , contro l ‘ Albignasego : Luca Ranzato e Alessandro Tiozzo Caenazzo i marcatori.

I Primi Calci e i Piccoli Amici accompagnano la nostra Prima Squadra e portano fortuna nel 2 a 1 contro il San Donà : a termine partita è capitan Alberto Ballarin a portare tutta la squadra a raccogliere il loro applauso…

…qualche anno fa come loro erano Luca Bullo, Alessandro Zennaro , Lorenzo Ranzato e Nicola Bullo…oggi vestono la maglia della Prima Squadra.

http://www.clodiensechioggia.it/wp-content/uploads/2019/01/allievi-reg-fuoricasa.jpg
http://www.clodiensechioggia.it/wp-content/uploads/2019/01/allievi-prov-casa.jpg
http://www.clodiensechioggia.it/wp-content/uploads/2019/01/giovanissi-casa-reg.jpg
http://www.clodiensechioggia.it/wp-content/uploads/2019/01/giovainssimi-provinciali-fuoricasa.jpg
49938998_941702182702933_8438642436263116800_n
50230619_941702039369614_6520572525053739008_n
50301986_941702139369604_859999104317521920_n
50448666_941702016036283_7545465340944187392_n
50527407_941702209369597_9114962286300102656_n
Condivi il postShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter